Il mammone


 Ecco un altro esempio di remake di una commedia francese come “Tanguy” del 2001 poco riuscito nonostante un cast eccezionale. Sto parlando de “Il mammone” diretto da Giovanni Bognetti, in prima visione su Sky e Now dal 7 novembre e racconta il dramma dei mammoni italiani che non schiodano dalla casa di famiglia di solito per non fare nulla e per farsi mantenere. Qui la storia è quella di un ragazzo affermato, preparato di 35 anni che insegna letteratura giapponese, ma senza alcuna voglia di essere autonomo. Il mammone è Aldo (Andrea Pisani) che è impossibile non associare al figlio di Abatantuono nel bellissimo “Belli di papà”. Anche in questo caso è il figlio di Piero (Diego Abatantuono) e Anna (Angela Finocchiaro). Dovrò rivederlo perché per ora non mi coinvolge, tranne la scena girata nell’amatissima Santa Severa! 





Se sei un frequentatore abituale del mio sito e ritieni utile il lavoro che svolgo, sostieni il mio impegno con una donazione spontanea. Grazie!

Donazione PayPal

2 commenti:

  1. Il titolo è tutto un programma...e preannuncia la situazione degli uomini italiani(e non solo...)molto mammoni .Perché lasciare la protezione di mamma...significa dover crescere...ed oggi più che mai non si vogliono sacrificare....Perché crescere ha un costo fisico e psichico!!!

    RispondiElimina

PennadorodiTania CroceDesign byIole